Salta al contenuto principale

Vecchio lavatoio e Vecchio Stadio Comunale. Vecchi pericoli ma il vice sindaco Cavallari fa finta di nulla. Perchè?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Perchè?
Perchè da oltre 1 anno abbiamo segnalato al vice sindaco di Teramo, Giovanni Cavallari, cosi ligio al dovere, così puntuale come solo un funzionario e ufficiale dei vigili del fuoco può essere non ha ancora chiuso le due abusive entrate al vecchio stadio?

Perchè dopo oltre 1 anno non si cerca di mettere riapro al pericolo che insiste sulla strada dal vecchio lavatoio?
Chi gli impedisce di porre riparo e di mettere al centro del suo lavoro la sicurezza dei cittadini di Teramo?



Vedi il vecchio lavatoio https://www.youtube.com/watch?v=6MTcLreboT8

Vedi lo Stadio Comunale di Teramo  https://www.youtube.com/watch?v=qyaaIORC-e0

Commenta

Commenti

Davvero pericoloso! C'è anche chiaro pericolo di rovina sulla strada. Suggerisco a Cavallari di chiamare i vigili del fuoco per constatarne la pericolosità...ah già! Potrebbe anche chiamare se stesso....ops

A proposito di lavatoio, ma quello di Nepezzano con eternit che avevi già segnalato?

IL lavatoio è in quelle condizioni da prima che le piante che ci sono cresciute dentro diventassero degli alberi, o quasi. Ricordo, e sono quasi certo di non sbagliarmi, che il cancello era stato chiuso in maniera da impedirne l’apertura.
Ovviamente adesso è un una situazione che va sistemata al più presto, ma è bene dire che si tratta di una situazione annosa come ce ne sono tante nella nostra martoriata Teramo.
Chissà chi ha contribuito a farla diventare così?
Comunque, le polemiche non servono a niente (o forse a qualcuno sì), è meglio darsi da fare e cercare di fare le nozze con i funghi.
P.S.
Magari se intervenisse il vescovo…