Salta al contenuto principale

Il solito disservizio. Le mense delle scuole teramane iniziano con tre settimane di ritardo. Perchè?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Quando ci arrivano queste segnalazioni, arriva anche la voglia di alzare bandiera bianca.


"Caro Giancarlo buonasera ti scrivo in merito la mensa scolastica del comune di Teramo alla scuola è iniziata il 12 settembre la mensa come ogni anno inizia il 3 ottobre ovvero tre settimane dopo i genitori devono organizzarsi a loro discapito ovviamente tra babysitter nonni anziani ristoranti dopo scuola ne ho sentite di ogni...
Gli iscritti annuali si sanno a giugno perché ci mettono tre settimane ad organizzare una mensa???? §
Posso saperlo? Lo stesso ente che eroga il servizio mensa nel comune di Teramo lo eroga anche nelle Marche dove regolarmente come nel resto del mondo inizia il primo gg di scuola
Teramo fuori mondo...
 L unico istituto che eroga il servizio dal primo gg è il convitto nazionale e le scuole ad esso annesse perché la mensa è gestita privatamente e non dal comune di Teramo".



A questa domanda chi risponde?
Troveremo la risposta, fidatevi. 

Commenta

Commenti

Ma che sia mens sana!

Prima di attivare la mensa: bisogna soprattutto provvedere a risolvere il problema Grande della carenza dei collaboratori scolastici .In alcune scuole lavorano in due a Sorvegliare gli alunni,collaborare con le iinsegnanti e fare le pulizie: es. Nuova scuola elementare di Piano D'Accio= circa 80 alunni,circa 350mq da pulire, con l'apertura della mensa come faranno? Alcuni giorni fanno dei turni di 10/11ore per appunto sopperire alla mancanza di personale. Cerchiamo di risolvere prima questo problema, e di conseguenza riaprire le mense scolastiche.

Il problema del personale chiaramente riguarda molte altre scuole,( piano d'accio per fare un esempio).

Basta portarsi un panino....

Teramo è Teramo!!!!! Parliamo? Ci arrabbiamo in tanti? No. Aspettiamo che lo facciano altri al posto nostro!!!!! Questa e Teramo!!!! Immobilismo, chiacchere, girarsi dall'altra parte!!! Soprattutto dimenticare che la maggior parte dei genitori lavorano nel privato dalla mattina alla sera e che non hanno il supporto dei nonni o la possibilità di prendere una babysitter!!!!