Salta al contenuto principale

Il Tribunale di Roma pronto ad autorizzare una società dei Caccia per l'iscrizione....Tarda la volontà della famiglia capitolina......

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Nessun problema o la fine dei giochi. La compartecipazione dei teramani a vario titolo, ( Iachini, ovviamente, in primis) è pronta per la  propria parte nella quota d'iscrizione della unica società professionistica del Capoluogo.

La palla passa a Mario Ciaccia e a una società  di suo riferimento che tarda ad autorizzare il Tribunale al passaggio dei fondi. Senza questo fondamentale movimento economico il Teramo Calcio non potrà iscriversi.

Che succede all'interno dell'universo Ciaccia?

Commenta

Commenti

Pubblicate la domanda :chi ha la responsabilità MORALE.? CHI ha creato tutto questo.??. GRAZIE