Salta al contenuto principale

L'ultimo viaggio di Marco Zanchè...

1 minuto

Oggi è una giornata triste e cupa per noi.

Il nostro caro Marco s'è n'è andato e questa mattina la notizia ci ha lasciato inermi. Un amico, anzi, un fratello che non avremmo voluto perdere in questo modo e così prematuramente.

Marco è l'esempio dell'impegno e dell'amore per il proprio territorio.

È colui che a livello burocratico, economico e finanziario ci teneva sempre in una botte di ferro. Di lui potevi fidarti perché oltre al rapporto di fratellanza sapevamo tutti quanto fosse professionale. È stato la pietra miliare della nostra associazione, nata anche grazie alle sue conoscenze, ai suoi consigli, al tempo che ha messo a disposizione.

Oltre a tutto questo ringraziamo Marco perché è stato un grande amico di tutti. Amava Civitella e i suoi amici compaesani. Non ci abitava ma ogni sera tornava a trovarci. Proprio tornando a casa ha perso la vita e questo ci addolora profondamente. Lasciarti così fa male.

Ora non sarai più dei nostri e questo lascia un vuoto che non sarà mai colmato. Siamo certi che alle nostre feste, ai nostri momenti di unione e divertimento sentiremo la tua mancanza. Situazioni in cui tu ci sei sempre stato, in allegria e felicità. Ma senza dubbio sarai con noi anche da lassù.

Non ti scorderemo mai.

Grazie Marco, sarai nei nostri cuori.

Associazione Storico Comitato Santa Maria dei Lumi

Commenta