Salta al contenuto principale

Quei parcheggi davanti alla De Benedictis e la mancanza di rispetto per noi familiari

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Caro Falconi,

a 85 anni si accetta oramai di tutto ma proprio di tutto per un senso di responsabilità verso la nuova generazione. Nessuna critica, nessun verbo contrario, in fondo insegnare è sempre stato il mio modesto mestiere e ascoltare, la chiave di lettura. Ho voluto l'Amministrazione D'Alberto e penso che stia facendo una ottimo lavoro. Per questo comprendo gli errori e gli orrori di una segnaletica che offende le esigenze di noi anziani visitatori di una struttura sanitaria come la De Benedictis. Non è possibile eliminare tanti parcheggi proprio vicino all'ingresso perchè sono gli stessi che in giornate di pioggia e freddo, di tanto caldo, ci salvano da metri di stanchezza e cammino. Ci ripensate? 

 Con tanto affetto...

Lettera Firmata 

Commenta

Commenti

Non ho capito...