Salta al contenuto principale

San Valentino in Abruzzo Citerione: Nell'acqua batteri coliformi e il Clostridium Perfringens. Arrivata in serata fornitura di acqua potabile...

di Giancarlo Falconi
2 minuti

Le ultime notizie da San Valentino in Abruzzo Citerione.
 

In data odierna è pervenuta nota al prot .n. 4734 Prot. SIAN n. 0136212/21 del 12/10/2021 dall’Azienda ASL di Pescara SIAN di igiene pubblica e nutrizione prot. PE/012227/21, PE012229/21 e PE/012230/21, a firma del Direttore ad Interim SIAN Dott.ssa Stella Adelina e dal Dirigente Medico SIAN Dott.ssa Esposito Annalisa, mediante la quale si invita il Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore ad emettere la relativa ordinanza di non potabilità dell’acqua per qualsiasi uso alimentare, anche previa bollitura, in quanto sarebbero stati riscontrati valori non compatibili sui campioni prelevati (presenza di batteri coliformi e di batterio Clostridium Perfringens);

Nelle more della verifica dell’efficacia degli interventi adottati ed ai successivi campionamenti di verifica delle regolarità dei valori, le acque di cui trattasi devono ritenersi NON IDONEE PER GLI USI POTABILI, sia come bevanda che con incorporazione negli alimenti o della loro preparazione anche previa cottura, consentendone l’uso esclusivamente per fini igienici.

L’acqua può essere usata per: fare la doccia senza ingerire l’acqua ponendo massima attenzione su bambini, anziani e donne in stato di gravidanza; lavarsi le mani purché dopo vengano asciugate molto bene e pulite con gel disinfettante; lavare la biancheria purché venga asciugata bene; lavare i pavimenti; lavare piatti e stoviglie (con lavastoviglie oppure a mano con acqua calda e risciacquati con acqua fredda e amuchina) o in alternativa si consiglia di utilizzare stoviglie monouso; per lo scarico dei water.

Il Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore,che non si è fermato un istante al fine di risolvere la situazione, in questi minuti sta predisponendo un servizio di distribuzione di acqua potabile di cui verranno comunicati in serata modalità di erogazione ed orari.

Si informa la popolazione che potrà approvvigionarsi di acqua potabile dalle ore 20 di stasera alle ore 22, presso la rimessa comunale, nella zona artigianale, nella quantità di 2 litri a persona.

Per i soggetti fragili già segnalati alla Locale Protezione Civile, verrà offerto un servizio di consegna a domicilio.

Commenta