Salta al contenuto principale

Tortoreto. Pompieropoli. I bambini a scuola di sicurezza e prevenzione...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Si è conclusa nella tarda notte di ieri la manifestazione "Pompieropoli", organizzata dall'Associazione Nazionale VVF - Sezione di Teramo e dall'Associazione Grisù - Amici dei Vigili del Fuoco, nell'ambito dell'evento "La notte rosa dei bambini" in svolgimento a Tortoreto Lido. Il progetto "Pompieropoli" ha l'obiettivo di far comprendere ai bambini, attraverso i giochi, l’importanza della sicurezza e della prevenzione. Durante la manifestazione, che ha previsto l'allestimento di un percorso ludico e di abilità, i bambini, dopo aver indossato elmo e pettorina con la scritta "vigili del fuoco' hanno superato diversi ostacoli con prove di coraggio, come camminare su una trave e restare in equilibrio, scendere da uno scivolo, salire su una parete di arrampicata e spegnere un piccolo incendio di una vasca con sostanze infiammabili. Insomma un vero e proprio percorso che simula l'azione dei Vigili del fuoco in caso di incendio o interventi d'emergenza. Durante tutto il percorso i bimbi sono accompagnati e assistiti dai tanti vigili del fuoco in pensione che, volontariamente, hanno aderito all'iniziativa. Al termine della manifestazione, ai tanti giovanissimi partecipanti, è stato consegnato un Diploma di "piccolo Pompiere per un giorno", con foto ricordo. Anche il Sindaco di Tortoreto ha visitato l'area di Pompieropoli, apprezzando il percorso allestito e sottolineando il grande successo che ha avuto l'iniziativa.

Guardate che spettacolo https://www.youtube.com/watch?v=o86cg1j8yhw

Commenta