Salta al contenuto principale

Orgoglio. Due 23enni teramani inventano una innovativa piattaforma gaming...

di Giancarlo Falconi
2 minuti

Ettore Valle e Davide Di Felice sono due ragazzi del teramano che hanno ideato una piattaforma gaming innovativa.
La società Square srl, ( sede legale a Montorio al Vomano) di recente costituzione, opera nel campo dell’ideazione, dello sviluppo, della produzione e della commercializzazione di un sistema innovativo ad alto valore tecnologico, nell’ambito degli e-sports e gestione di players che, con l’ausilio di una piattaforma di gaming room open to all, che prenderà il nome di “SQUARE” appositamente progettata e sviluppata, offre agli utenti una innovativa modalità di partecipazione a competizioni su scala globale nell’ambito degli e-sports.

Il progetto THE SQUARE consiste in un sistema di prenotazione per partecipare a partite/eventi predefiniti su specifici videogiochi con assegnazione dei premi.

Il sistema è composto da:
- WEB APP di backoffice lato server ad uso degli operatori;
- Database
- Servizi REST API
- Mobile App che permette agli utenti di partecipare ai tornei e di totalizzare le vincite in SQC.
Gli utenti che accederanno alla piattaforma potranno cambiare il loro denaro in SQUARE COINS, moneta virtuale di gioco che finirà in wallets interni alla piattaforma, completamente autonomi per ogni utente, e poi iniziare a partecipare ai tornei che hanno un costo di iscrizione (ovviamente in square coins, corrispondente ad un valore in Euro) e un premio finale (sempre in square coins). Il premio a sua volta finirà nei wallets personali degli utenti che sceglieranno in autonomia se tramutarli in premi in denaro o riutilizzarli all’interno della piattaforma. Verrà inserito anche un sistema di conversione degli square coins in criptovalute ufficiali, tramite la blockchain di ETHEREUM, in modo da offrire all’utente una nuova modalità per l’acquisto e per la futura conversione degli
square coins.

L’idea di base è quella di creare un ambiente innovativo e competitivo nel quale i videogiocatori possano
mettersi in gioco e confrontarsi con gente del proprio livello con l’obiettivo di scalare le classifiche.


A presto, molto presto.
Settembre o Ottobre e tanto orgoglio aprutino...

Commenta