Salta al contenuto principale

TEramo. Sfascio e Rifaccio. Il mistero dei lavori alla Centrale Elettrica della Cona...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

PIccole fondamenta per i tralicci?
Fatte.
Piccole fondamenta per una cabina?

Fatte.
Sfascio e rifaccio, resta di trucco questo è un barba trucco della nuova non delocalizzata centrale elettrica della Cona a Teramo.
Indovinate?
Appena costruite le basi per tralicci, cabine o quant'altro sono iniziate le opere di demolizione.

Capita a Teramo in un'area da via archeologica e con altri pensieri.
Silenzio assoluto da parte dell'Amministrazione D'Alberto mentre i residenti sono pronti con le carte bollate.
Che cosa bolle sotto la cenere? https://www.youtube.com/watch?v=I06BZn1uwWk

Commenta

Commenti

Grande Falconi! Sempre presente sul pezzo!
La Città di Teramo dovrebbe insorgere tutta unita ad un pasticcio del genere!
Quartiere Cona abbandonato a se stesso! Guardate ad esempio le siepi area Enel che hanno invaso la corsia ciclabile con grave pericolo per pedoni e ciclisti. Qualcuno fa qualcosa?

Senza parole. Sono in confusione totale. Pensano che possono sperperare i soldi come vogliono ma hanno sbagliato alla grande! Dove sono questi amministratori da due soldi? Bucciarè, che fine hai fatto? Non vai a difendere il tuo amato quartiere? Stai sereno lassù c'è chi sa il fatto suo. Sindaco e compagnia bella andate a casa, avete fatto l'acido!!!!!

Progetto assurdo! Inoltre è un continuo variare...betoniere per gettare il calcestruzzo e poi ruspe per romperlo...polvere, rumori...E IO PAGO!! Chi di dovere indaghi su cosa stanno facendo....i cittadini non la vogliono la Centrale "nuova".

Ai residenti non va bene mai niente....

Mmmhhh, il mistero si infittisce.

Una presa in giro vera e propria! Continue varianti, non sanno nemmeno loro quello che fanno (ma noi non li perdoniamo). Non mi dite che alla fine i tralicci li volete mettere dentro lo spazio della Centrale perché veniamo in Comune (vi ricorda qualcosa A.D. 1789?!.......)

@anonimo.
A Lei va bene questo schifo?

Per Anonimo. Cosa ci dovrebbe andare bene? Che dopo decenni che si parla di delocalizzare la Centrale dalla Cona le fanno attraversare la strada....in pieno centro abitato....spendendo milioni di euro...condannando la Cona ad avere per sempre la Centrale...con annessi e connessi vari. NO! NON CI VA BENE PER NIENTE!!!

Chi è preposto alla salvaguardia dei cittadini della Cona farà il suo dovere? Non credo, è talmente distratto, chissà perché, che non si riesce a capire dove siano finiti. Sono in ferie? All'estero? In montagna? Al mare? Penso siano in silenzio totale visto il pessimo risultato che sta emergendo dalla finta delocalizzazione della Centrale Enel Cona lasciando perdere tutto il resto, basta farse un giro nel quartiere per capire che stiamo peggio dell'umanamente preventivabile, poveri noi cittadini, abbandonati e umiliati da questa amministrazioneMenomale che si vota a primavera!!!!

La Cona potrebbe essere un bel quartiere, pianeggiante, movimentato dalla strada, porta d'ingresso per la città di Teramo. La Centrale e tutti i manufatti al seguito (uffici, baracche e baracconi, depositi vari) rappresenta un grave pregiudizio, è un vulnus. Non ci sono parcheggi, è tutto trascurato, buche, erbacce, per non parlare della Fornace abbandonata a sé stessa. L'Amministrazione comunale si ricorda della Cona solo per la Centrale (per farla nuova) .....vergogna!!

Era stato fatto un progetto?
Il comune lo aveva approvato?
C’era la firma dell’ingegnere?

@Anonimo.
A Lei questo schifo le va bene?

Abitante cona

Sempre meglio di prima ....

@anonimo.
Si, ha ragione. Uno schifo ripulito.
Se Lei ha questo concetto di Città, La vedo vicino ai nostri amministratori pubblici. Continui così, sicuramente sarà una persona serena 🤔