Salta al contenuto principale

Lotta contro il cancro: Sara si è operata e le rose sono rosse...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Le rose sono rosse, chi pose, ose se e quel senso dell'amore.
Leo e la corte, la serenata di un marito che ros-ārŭm, il rosario dell'attesa, della disperazione, della gioia e della speranza.
Sara ha scelto la sanità teramana mettendo nelle mani di ottimi chirurghi e del reparto di Oncologia la propria vita.
C'è bisogno di più infermieri, chirurghi. anestesisti, di alte professionalità.
Sara sorride e con lei, di speranza, tutte le Sara che vedono in quel viso sereno una forza che contagia, che non ha vaccino ma solo una umanità che travolge e coinvolge.
A lei, a quei fiori di passione, il nostro abbraccio e una lunga preghiera di affetto. 

 

Commenta

Commenti

Oggi è San Pio sei affidata alle sue grazie. Abbi fede nella scienza e noi continuiamo a pregare 🤲🏻

Sara e Leo,
sono felicissimo di aver letto notizie molto confortanti sull intervento operatorio superato...
Permettetemi di pensare che il vostro amore possa aver contribuito ad affrontare con maggior serenità questo delicato intervento.
Non ho.purtroppo il piacere di conoscervi ma,........potreste essere miei figli e vi abbraccio fortissimo.
Carlo