Salta al contenuto principale

Incidente.Una donna di 86 anni muore sulla A 14 in provincia di Teramo

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Stanotte, intorno alle 2:30, una squadra di vigili del fuoco del Distaccamento di Roseto degli Abruzzi è intervenuta al chilometro 337+300 dell'Autostrada A14, sulla carreggiata in direzione Sud, a seguito di un incidente stradale. Una Peugeot 2008, con a bordo un 32enne, si è scontrata con una Volkswagen Golf condotto da un anziano di Voghera di 86 anni che viaggiava assieme alla moglie 85enne. L'impatto tra i due mezzi è avvenuto frontalmente all'uscita della galleria San Marco, al termine di un tratto a doppio senso di marcia previsto per un cantiere di lavori. I conducenti delle due auto sono stati trasportati all'ospedale di Giulianova con due ambulanze del 118, per le cure necessarie a causa dei traumi e delle ferite riportati nello scontro. La donna è invece deceduta e per estrarla dall'abitacolo del veicolo i vigili del fuoco hanno dovuto aprire la portiera del lato passeggero utilizzando il divaricatore idraulico. Le cause dell'incidente sono in corso di accertamento da parte della Polizia Autostradale del VII tronco di Città Sant'Angelo intervenuta sul posto, ma da una prima ricostruzione sembrerebbe che al termine del tratto a doppio senso la Volkswagen Golf non sia rientrata nella propria carreggiata di marcia. I vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati, successivamente recuperati dai carroattrezzi giunti nel frattempo sul luogo dell'incidente. La carreggiata Sud dell'autostrada è rimasta chiusa al traffico veicolare per circa due ore, fino al termine delle operazioni di intervento e dei rilievi dell'incidente.

Commenta

Commenti

In questa giungla di cantieri prima o poi ci scappava il morto e infatti è accaduto!
Anche se vedendo l'età della vittima può far tenerezza, in Italia dobbiamo iniziarci a chiedere se la restrizione sui rinnovi delle patenti dopo una certa età (e non solo per questo) deve essere più severa visto che sono aumentati i numeri di anziani contromano in autostrada o che eseguono manovre ad alto rischio di incidente mortale come quello che commentiamo.

Quel punto sulla A14 è tra i più pericolosi delle aree di cantiere. Non comprendo se sono state ragionate queste entrate/uscite per cambio carreggiata...
Basta andare a 40 km/h e non a 30 e si rischia di finire contro l’auto in direzione
opposta.

dopo 80 anni la patente va tolta.....