Salta al contenuto principale

Senza autorizzazione i cartelloni sulla provinciale per Valle San Giovanni. Oggi interviene la Polizia Provinciale. Il comune di Teramo rischia una sanzione e la rimozione...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Che cosa avevamo scritto il 20 Settembre 2022?

 

"Una prima considerazione di carattere ironico.
Gli abitanti di VAlle San Giovanni sono fortunati perchè nel centro del PAese non saranno installati come in ogni elezione i faccioni dei candidati.
Una seconda considerazione di carattere da codice della strada.

Il genio italico che ha posizionato i cartelloni delle Politiche sulla Provinciale avrà sicuramente l'autorizzazione dell'ente proprietario dell'asse viario, giusto?
Sempre il genio italico ci potrebbe citare il passo del codice della strada che autorizza la sosta per leggere e informarsi?
Vi sembra che sia garantita la sicurezza?
A noi, no".


Tutto sembrerebbe privo di autorizzazione.
Questa mattina sul posto per i rilievi del caso gli agenti della Polizia Provinciale.
Il Comune di Teramo rischia una sanzione e la rimozione della cartellonistica. 

Commenta

Commenti

Chi ha dato indicazione a posizionare quei cartelli ? Chi paga?