Salta al contenuto principale

Sportello SUE. Teramo è in Lombardia? D'Alberto copia Altitonante con tanti errori...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Cosa si intende per "variazione essenziale" in Regione Lombardia?

Risposta 

L'art. 54 della L. R. 12/2005 disciplina la determinazione delle variazioni essenziali distinguendo le modifiche edilizie che comportano aumenti di volume, di superfici, distanze, mutamento di destinazione che debbono essere considerate variazioni essenziali.


In Lombardia, per installare un impianto fotovoltaico, quale procedura devo seguire?

A decorrere dal 10/12/2012 la presentazione e la gestione amministrativa e tecnica della comunicazione di inizio lavori per attività edilizia libera (CEL) e dell'istanza di procedura abilitativa semplificata (PAS) per la costruzione, installazione ed esercizio di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da Fonti Energetiche Rinnovabili (FER) deve avvenire esclusivamente in modalità telematica tramite gli applicativi FERCEL e FERPAS disponibili sulla piattaforma MUTA - Modello Unico Trasmissione Atti raggiungibile in modalità totalmente gratuita all´indirizzo internet http://www.muta.servizirl.it, così come disposto dal Decreto della Regione Lombardia n. 10545 del 21.11.2012 pubblicato al BURL n. 50 del 10.12.2012.


Indovinate?
Queste sono alcune domande e alcune risposte sulle pagine del comune di Teramo dedicate allo sportello SUE.
Sportello Unico Edilizia.
D'Alberto cerca di copiare Altitonante?
https://www.teramo.cportal.it/SPORTELLO/starch-cportal/faq?~=

Ps. I due pulsanti dedicati al cittadino e al professionista non funzionano 

https://www.teramo.cportal.it/Sportello/starch-cportal/crea-pratica/sue?Page=PRESENTA per il resto è la solita brutta figura.
Bravi. 

Il copia e incolla sbagliato?
Per fortuna in LOmbardia, per fortuna per i lombardi non c'è nulla che abbia un riferimento al cratere sismico ma in Abruzzo?
Vi rendete conto che in tutte le Faq copiate non c'è nulla che faccia di riscontri alla Ricostruzione?
Un po' vi vergognate?
Provate imbarazzo?

 

Commenta

Commenti

Grande professionalità, indubbiamente.

Che c'entra D'Alberto? Sarà stato qualche funzionario che non ha fatto bene il suo lavoro e un dirigente che non ha controllato.

Manco il copia/incolla sono capaci di fare...

Quant'è che prendono di stipendio?

Grazie Giancarlo per le segnalazioni. il refuso "Lombardia" è stato eliminato. L'informazione segnalata "Lombardia" è frutto del lavoro quotidiano di aggiornamento del sito e puo' succedere che durante tale fase qualche info possa sfuggire all'operatore. Comunque la info non era ambigua o fourviante; spesso serve anche come arricchimento culturale per i fruitori del sito perchè, magari, è utile conoscere cosa si intende per variante essenziale in Lombardia, oppure informarsi sulla procedura seguita in Lombardia per il fotovoltaico. Per quanto riguarda " I due pulsanti dedicati al cittadino e al professionista non funzionano " la funzione principale del pannello è quella di essere legenda con le iconizzazioni legate al tipo di pratica se presentabile dal cittadino (funzione ancora non abilitata) o dal professionista (funzione abilitata). Quindi non è vero che non funzionano. Le FAQ della ricostruzione è giusto che siano presenti sul sito di riferimento ufficiale, sul portale del comune si trova il link e non la replica delle FAQ. Comunque per info il sito del SUE utilizzato del comune di Teramo è installato in oltre 190 comuni italiani, e possono essere migliorati se pervengono segnalazioni come nel caso è stato fatto.

Digitecno - Alfonso Marcozzi (L'informazione segnalata "Lombardia" è frutto del lavoro quotidiano di aggiornamento del sito e puo' succedere che durante tale fase qualche info possa sfuggire all'operatore. )....

Caro Ing. Marcozzi non sono solo due refusi ma ora sono tre.

Il terzo gli è stato lasciato in attesa di una vostra risposta o di quella del Comune di Teramo.
Buona caccia al tesoro. Sempre di Lombardia si tratta...
 

Con tenerezza abbiamo letto ed abbiamo sorriso: "LOMBARDIA" proviamo a non chiamarlo REFUSO. Conosciamo quali siano i temi del riuso, della titolarità del software e del codice sorgente aperto per le PPAA, quindi ... Con minor simpatia leggiamo di: "arricchimento culturale per i fruitori del sito". Per caso significa che NOI fruitori del sito dobbiamo perdere il nostro tempo, sul portale istituzionale, non per compilare una pratica me per arricchirci ... culturalmente? O forse, ora, la piattaforma elargisce CREDITI FORMATIVI ?