Salta al contenuto principale

Teramo/Video: Ennesimo incidente auto/biciclette a piazza Garibaldi mentre le strisce si cancellano...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Indovinate?
Ennesimo incidente a piazza Garibaldi tra una bicicletta e un'auto.
Intanto la corsia ciclabile si sta cancellando per un appalto che ci sarebbe costato oltre 100 mila euro.
Ascoltate https://www.youtube.com/watch?v=zDu6-0Emb3Q

Commenta

Commenti

Steganografia a base di timolftaleina ?

Il rosso sull'asfalto dura qualche settimana e con il sole ancora meno. Le corsie per le biciclette sono sacrosante ,ma quando si hanno delle strade che lo permettono. Ieri una persona anziana andava contromano con la sua bici per via Cona e le auto hanno rischiato di scontrarsi.....Chi le pensa queste cose????? È evidente che a piazza Garibaldi andare in bici può essere considerato uno sport estremo!!!!! Chi è lo scienziato di turno??????

Assessore Verna,
Che vergogna, se così fosse sperperare i nostri soldi,soldi spesi inutilmente al di la' della pessima tenuta della vernice rossa.....

Scusate ma per attraversare piazza Garibaldi in bicicletta esiste un altro modo?

Comune di assente sulle problematiche di Teramo da sempre.

Certo che sentire parlare di soldi sprecati una persona che ha contribuito a realizzare quando era al governo della città, opere del tipo: Ipogeo, pavimentazione di Corso San Giorgio, Museo del Gatto, tanto per fare qualche nome, fa una certa impressione.

Martedì alle 17:35 un anziano imboccava Piazza Garibaldi in bici da Viale Bovio TAGLIANDO DI NETTO LA ROTONDA senza curarsi minimamente delle auto! Senza utilizzare l'apposita corsia delle bici. Pazzo chi vuoel a tutti i costi far figurare Teramo (e in generare molte realtà italiane) come città a misura di bici. Tanto, questione di tempo, saremo tutti appiedati e con le pezze al culo a causa dei rincari della benzina.

Vergogna. Pensavo che non si potesse fare peggio dell'amministrazione precedente...ed invece si è voluto strafare!

Teramani si nasce...😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Le strisce rosse sono state fatte così, senza un minimo di studio.