Salta al contenuto principale

Botta e risposta tra Ater e comune di Teramo sugli sgombrati di via Spataro. Fracassa accusa il sindaco D'Alberto di averli abbandonati...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Botta e risposta tra Ater e comune di Teramo sugli sgombrati di via Spataro. Fracassa accusa il sindaco D'Alberto di averli abbandonati...

La storia.
Dopo 5 anni dal terremoto si può ricevere una ordinanza di sgombero perchè gli edifici sono stati classificati E quindi inagibili?
Si a Teramo.
Si nella Teramo del cratere sismico dell'Italia Centrale.
Dopo 5 mesi dall'ordinanza alcuni residenti continuano a vivere in quei palazzi Ater.
Chi avrebbe dovuto vigilare e far eseguire l'ordinanza?


FRanco Fracassa, consigliere comunale di Futuro In accusa il sindaco D'Alberto di aver abbandonato e illuso i residenti di via Spataro.https://www.youtube.com/watch?v=o5uINbAvil0
Il Presidente dell'Ater, Maria Ceci, risponde all'ass. del comune di Teramo, Martina Maranella. https://www.youtube.com/watch?v=ni3oscGH1B8


Ascolta anche l'ass. Maranella https://www.youtube.com/watch?v=_1rGO9uPhuM&t=5s

Commenta

Commenti

Una curiosità :il consiglio comunale è formato da maggioranza e opposizione che ,passate le elezioni, si dovrebbero adoperare per fare funzionare la città
Al contrario qua sembra che l'opposizione sta lì ad aspettare che l'altro sbagli e dire "noi siamo più bravi" chi ci rimette ? il cittadino .
Per i caso specifico se queste famiglie nonostante abbiano avuto la sistemazione sostitutiva non vanno via si devono sgomberarle con le forze dell'ordine? E poi che si scriverà sui media?
Se anche chi vi abita facesse la sua parte...