Salta al contenuto principale

Video. Teramo. Una colata di fango nel sottopasso di Villa PAvone...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Va bene tutto; va bene che il montascale non sia mai stato quasi utilizzato perchè fuori servizio; va bene che le telecamere assenti siano l'iperbole della mancata sicurezza; va bene che la sporcizia sia un vessillo e un'impronta amministrativa ma cinque centimetri di fango sono oggettivamente una barriera architettonica.
Fate Qualcosa?

Guardate https://www.youtube.com/watch?v=QSfn01nZry0

Commenta

Commenti

Ma non bastava una telefonata a chi di dovere ?

C'è da aggiungere che si allaga molto facilmente in quanto, come si può desumere dalle immagini, le bocchette di scarico delle acque piovane sono insufficienti a raccogliere la grande massa d'acqua che si deposita formando un vero e proprio lago, profondo a volte anche 10 cm. Bisognerebbe aumentare la capacità di far defluire le acque ristrutturando le bocchette e con i continui acquazzoni di questi giorni il problema si ripresenterà piuttosto spesso.

Non faceva prima ad avvisare l’ufficio tecnico/manutenzione?