Chi assicura il nucleare?

di Simona Settepanella

ll referendum si avvicina e tutti siamo chiamati a esprimere la nostra opinione. Leggendo qua e la' mi sono imbattuta in una notizia* che mi e' sembrata molto interessante sulla copertura dei rischi delle centrali nucleari.Il problema e' a chi compete (e soprattutto in che misura) pagare i danni che possono derivare a terzi da incidenti o dagli effetti sulla salute dovute all'innalzamento delle radiazioni in prossimita' di una centrale.Il decreto legislativo 31 del 15 febbraio 2010, oggetto del referendum, stabilisce che sia il produttore nucleare a fornire una garanzia finanziaria a copertura del rischio, ma non fissa in quale misura.