Martinsicuro: Senza parole....protesta degli abusivi

di Giancarlo Falconi

Martinsicuro: Senza parole....protesta degli ambulanti abusivi

commenti
14

Martinsicuro: Il Cinema Ambra soffia amianto. Pericolo sanitario.

di Giancarlo Falconi

Martinsicuro: Il Cinema Ambra soffia amianto. Pericolo sanitario.

commenti
0

Dodo Di Sabatino lancia Casini...e tutti giù per terra

di Christian Francia

Ma che spasso leggere (sul sito www.altraparola.it) le parole del facondo Vice Sindaco di Teramo in libera uscita nella Val Vibrata. Prima di commentare le sue risibili argomentazioni ci permettiamo di consigliargli, invece di andare in giro a farneticare, di recarsi a cadenza fissa a Roma a chiedere indietro i soldi dell’IVA sulla TIA illegittimamente pagata dai cittadini teramani, perché quei soldi li rivogliamo fino all’ultimo centesimo e consideriamo l’Assessore ai Tributi del Comune di Teramo Dodo Di Sabatino direttamente responsabile della questione (torneremo a scriverne).

commenti
1

Il Fli si cala le brache a Martinsicuro

di Giancarlo Falconi

Leggevo il bel articolo di Alessandro di Emidio sul sito l'Altra Parola. Ho capito che il FLI è senza politica.

commenti
11

Martinsicuro, Vagnoni, Di Salvatore e parenti....

di Giancarlo Falconi

Che confusione sarà perchè il Pdl si trova al suo primo e ultimo congresso. Presto avrà un altro nome, un'altra alleanza, altre amicizie, altri giochi. Nel frattempo le famiglie s'intrecciano, in una moderna dinastia di correnti. Avevamo lasciato Paolo Gatti della corrente storica Primavera, di andreottiana memoria, festeggiare la propria meritata sconfitta e Paolo Tancredi, della corrente "Iniziativa democratica" di Fanfaniana storia, deprimersi per i numeri della vittoria.

commenti
3

PDL, analisi postcongressuale

di Christian Francia

Prime riflessioni dopo il congresso provinciale del PDL.

Martinsicuro: Incendiato il Bar dell'Ass. Alberto Tuccini

di Giancarlo Falconi

Domenica mattina, intorno alle ore 3:30 e le 4:00, il locale dell' assessore allo sport del comune di Martinsicuro, Alberto Tuccini, è stato oggetto di un incendio doloso. La vetrina infranta, il liquido infiammabile, le tende che prendevano fuoco e la fortuna coincidenza di una vicina di casa, che rincasando ha dato l'allarme.

commenti
0